LavoraSicuro

Aggiornamenti gratuiti su normative, innovazione e curiosità sul mondo della sicurezza.

SCARPE ANTIFORUNISTICHE LEGGERE: LA T0P 10 DI OXA

Nell’’immaginario comune si pensa alle scarpe antinfortunistiche come a delle scarpe pesanti, difficili da portare e che a fine giornata ti porteranno solo un sacco di dolori ai piedi. Noi vogliamo sfatare questo mito e spiegarvi che non è sempre così, basta scegliere la scarpa adatta!

Oggi vi spieghiamo cosa si intende per scarpe antinfortunistiche leggere, come sceglierle e perché acquistarle. Ah, dimenticavamo, in fondo trovate la top 10 di Oxa!

Cosa si intende per scarpe antinfortunistiche leggere?

Ci avviciniamo all’estate e chi lavora con le scarpe antinfortunistiche sta già iniziando a pensare al caldo, al sudore e alla fatica. In questo articolo ti raccontiamo delle scarpe antinfortunistiche leggere che possono aiutarti a sopravvivere all’estate, soprattutto senza doverti preoccupare della salute dei tuoi piedi.

Negli ultimi anni tutti i produttori hanno iniziato a lavorare e ricercare i materiali migliori da impiegare nella realizzazione di scarpe antinfortunistiche traspiranti e confortevoli.

Ma cosa si intende per scarpe antinfortunistiche leggere?

Nella tua mente probabilmente stai pensando a una scarpa estiva che pesi poco e che sia facile da indossare tutta la giornata, senza avere ripercussioni sulle articolazioni. In parte è vero, in realtà anche delle scarpe antinfortunistiche invernali possono essere leggere! Che caratteristiche devono avere? Una scarpa leggera verte su tre aspetti fondamentali: essere sicure, comode e traspiranti.

Scarpe antinfortunistiche S1  S1P e S3 

Quando si parla di scarpe antinfortunistiche leggere ci si riferisce spesso alle scarpe antinfortunistiche S1 e S1P che spesso sono associate alla stagione estiva, quindi leggere e traspiranti. Inoltre, sono quelle che hanno un peso minore rispetto alle altre. Le S1 e le S1p hanno le seguenti caratteristiche:

  • Hanno il puntale rinforzato
  • Hanno la lamina anti-perforazione
  • Hanno la suola antiscivolo
  • Assorbono l’energia nel tallone
  • Sono antistatiche

Le scarpe antinfortunistiche S3 sono di solito associate alla stagione invernale. Si tratta di scarpe idrorepellenti con una tomaia in grado di proteggere da temperature molto basse e efficacie contro agenti atmosferici rigidi. Contrariamente a quanto si pensa, questi aspetti non sono necessariamente sinonimo di pesantezza, perché come accennato prima, i produttori sono sempre alla ricerca di nuove materiali e tecnologie all’avanguardia in grado di far convivere l’idrorepellenza e la traspirazione. Questo permette di realizzare scarpe antinfortunistiche leggere adatte all’inverno, ad esempio, che siano idrorepellenti, confortevoli e comode anche dopo tante ore di lavoro.

 

Ti potrebbe interessare: "TIPI, CATEGORIE, CLASSI E REQUISITI DELLA SCARPA ANTIFORTUNITISTCA: FACCIAMO CHIAREZZA"

 

Elementi da prendere in considerazione

Alcuni elementi da prendere in considerazione per trovare le migliori scarpe antinfortunistiche leggere possono essere così riassunti:

  • Tomaia
    Cos’è la tomaia? È il rivestimento che ricopre tutta la scarpa e che definisce la scarpa traspirante, idrorepellente e traspirante in base al tipo di materiale che viene utilizzato. I materiali possono essere diversi, noi di Oxa distinguiamo 4 tipi principali che sono: la pelle, la pelle scamosciata (che può essere anche traforata) e il tessuto.

    Esempi di tomaia 
    Pelle scamosciata Pelle scamosciata traforata Tessuto Pelle
    SC04CF0001 SC01UP0005

    i robox blue.jpg-1

    SC04CF0012

Ovviamente ci sono molti tipi di tomaia, che utilizzano più materiali come, ad esempio, scarpe di pelle scamosciata con inserti in tessuto oppure in tessuto e pelle. La scelta della tomaia per molti aspetti è molto importante per la scelta della scarpa. 

  • Leggerezza

    La leggerezza come abbiamo detto è legata al tipo di materiale che viene utilizzato

  • Flessibilità

    La flessibilità: è quell’attributo che fa sì che una scarpa possa essere morbida e che dia comfort assoluto durante lo svolgimento del proprio lavoro e delle proprie attività, qualsiasi esse siano

Chi lavora indossando, molte ore, le scarpe antinfortunistiche è necessario che sia molto attento a tutto questi elementi, affinché sia orientato verso la scelta giusta. Un altro fattore importante, da non dimenticare mai, è la normativa.

 

Ti potrebbe interessare: "LE NORMATIVE DA CONOSCERE PER LE SCARPE ANTIFORTUNISTICHE"

 

Insomma, trovare delle scarpe antinfortunistiche leggere non è una sfida così ardua bisogna solo stare attenti ad alcuni accorgimenti. Di seguito noi di Oxa ti proponiamo la nostra personalissima TOP 10 di scarpe antinfortunistiche leggere!

Scegli quella più adatta a te!

 

 La Top 10 di OXA! 

 

5b4bf84f-f20f-4a40-b225-4a78d377a0e1-1

1. DIADORA FLY LITEBASE MATRYX S1P 

Le scarpe antinfortunistiche basse Diadora Fly S1P hanno la tomaia in tessuto tecnico traspirante e resistente all'abrasione. Possiede il puntale in fibra di carbonio 200j e la fodera in microfibra. Queste scarpe non solo hanno un design nuovo ma sono leggere e confortevoli. 

2. UPOWER SUMMER S1P 

Le scarpe antinfortunistiche basse UPower RedLion Summer S1P hanno il puntale in alluminio e sistema di antiperforazione. Sono delle scarpe super leggere, con tomaia in Airnet ultra traspirante e morbida pelle scamosciata. Garantisce comfort e leggerezza grazie anche alla sua suola.

SUMMER-1
RUN NET AIRBOX LOW S1P SRC

3. DIADORA RUN NET AIRBOX LOW S1P

Le scarpe antinfortunistiche basse Diadora Run Net Airbox Low S1P hanno la tomaia in rete e vitello scamosciato e il plantare estraibile con carboni attivi. Possiedono un sistema di respirazione laterale e il puntale in alluminio 200 j. Le scarpe sono anti abrasione e ultra traspiranti. 

4. COFRA MONTI S3

Le scarpe antinfortunistiche basse Cofra Monti S3 hanno la tomaia in tessuto TECHSHELL, idrorepellente e traspirante.  La novità è che la tomaia è interamente senza cuciture e resistente all'abrasione. Lo strato superiore assorbe il sudore e lascia il piede sempre asciutto. 

COFRA MONTI

 

RAPTOR

5. UPOWER RAPTOR S3

Le scarpe antinfortunistiche basse UPower RedLion Raptor S3 hanno la tomaia in Putek PLUS ad elevata resistenza all'abrasione. La chiusura è con lacci e il soffietto in nylon imbottito per garantire comfort duraturo. Si tratta di una calzatura leggera che rispetta gli standard di sicurezza S3. 

 

6. BASE PROTECTION K-WALK S1P

Le scarpe antinfortunistiche Base K-WALK S1P hanno la tomaia in tessuto traspirante e la suola in PU/gomma. Il puntale è in alluminio 200j e la chiusura in lacci. Ha proprietà antistatiche ed è resistente allo strappo.

 

b1006b-k-walk
MARATHON

7. BASE PROTECTION MARATHON S3

Le scarpe antinfortunistiche basse Base Marathon S3 hanno anche loro la tomaia in tessuto tecnico idrorepellente e la suola defaticante. Il puntale è non metallico 200j e la suola ha offre l'isolamento termico. La struttura della tomaia inoltre garantisce leggerezza e comfort. 

8. UPOWER ULTRA S1P

Le scarpe antinfortunistiche basse UPower RedLion Ultra S1P hanno il puntale in alluminio e sistema antiperforazione. La tomaia è in rete e morbida pelle scamosciata, questo la rende una calzatura super leggera e confortevole. Garantendo sicurezza e stabilità.

Upower Ultra S1P

FLEXING

9. COFRA FLEXING S1P SRC 

Le scarpe antinfortunistiche basse Cofra Flexing S1P hanno la tomaia in tessuto traspirante e e antiabrasione. Il puntale è non metallico in fibra di vetro 200 j e la soletta realizzata in schiuma di poliuretano morbido e confortevole. La calzatura è super leggera, sembra quasi una sneakers! 

10. DIADORA SHARK 

Le scarpe antinfortunistiche basse Diadora Shark S3 hanno la tomaia in tessuto tecnico poliestere idrorepellente. Il puntale in alluminio 200j e il plantare estraibile e traspirante con carboni attivi. La scarpa ha un nuovo design e assicura comfort e leggerezza. 

701 (1)

 

 

ico_form

Compila il form per maggiori informazioni

ISCRIVITI AL BLOG

     

    New call-to-action

     

    New call-to-action

     

    New call-to-action

     

    New call-to-action